L’ipotesi più plausibile rispetto alle origini del teatro è che esso derivi dalle forme rituali che le comunità umane primitive hanno adottato al fine di strutturare la vita sociale.

L'American Dance Therapy Association, definisce la danzaterapia, oggi Danza Movimento Terapia, come "l'utilizzazione terapeutica del movimento in quanto processo per aiutare l'individuo a ritrovare la propria unità psico-corporea".

Per fare ordine possiamo suddividere gli ambiti di applicazione dell’arteterapia in tre grandi aree, e cioè, quella della terapia, quella della riabilitazione, e quella dell’educazione-prevenzione.

La salute e il benessere dell’individuo, secondo l’ottica più recentemente  condivisa anche dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, non sono definibili, semplicemente, come uno stato fisico e psichico, determinato esclusivamente da fattori che agiscono individualmente, ma come condizioni che, per realizzarsi in modo ottimale, devono vedere il...

BIANCO e GRIGIO: Rappresenta la luce, la semplicità, il sole, l'aria, l'illuminazione, la purezza, l'innocenza, la castità, la santità, la sacralità, la redenzione. La luce bianca contiene tutti e  sette i colori dell'iride, ? vitalizzante, rigenera l'organismo, schiarisce la mente.  Il grigio è neutro. Simboleggia la depressione, l'umiltà. Indossato pone una barriera tra sè e gli altri. Andrebbe evitato dai paurosi.

Loading new posts...
No more posts
× Come posso aiutarti?